Non c’ e’ nulla da rubare

Circa due mesi fa, a meta’ Gennaio, abbiamo trovato le persiane delle camera da letto forzate, da quanto ne possiamo capire, sembra abbiano usato un piede di porco. La finestra della camera e’ al primo piano rispetto al corsello dei box – per cui si devono essere arrampicati sul balcone. Ma per fortuna nostra non sono riusciti ad entrare.

 Gia’ lo scorso 26 Settembre  2011 (4 mesi prima), qualcuno era invece riuscito a forzare le nostre finestre e ad entrare. Mi hanno portato via del contante e la carta d’identita,  lasciandomi molta paura.

Abbiamo anche iniziato a chiedere preventivi per l’installazione delle grate di sicurezza. Beh, uno pensa, sono gia’ venuti 2 volte, ti domandi se si sono fissati su di noi.

Poi l’inaspettato: lo scorso 21 Gennaio (la sera della partita Atalanta-Juve) alle ore 19.15 sono entrati nella casa della vicina – al secondo piano. Enfasi sull’ora: alle 19.15! Probabilmente i ladri avevano visto i signori uscire fuori per cena e ne hanno subito approfittato, fregandosene se gli altri appartamenti sono illuminati e con gente all’interno.

Sono ancora una volta saliti dal balcone. Io ero in casa e ho sentito l’allarme che suonava, i vicini delle case a fianco che urlavano imprecazioni, visto che i ladri sono scappati quando e’ scattato l’allarme (avevano gia’ preso i gioielli della casa). E’ stato surreale, sentivo agitazione, correre di persone sulle scale e paura che saltassero sul mio balcone. Da li’ il pensiero: corriamo ai ripari. Ci tocca mettere le grate per stare tranquilli.

Spesso penso a quella sera “per fortuna non sono entrati da noi a Gennaio”, giuro non so cosa avrei fatto.  Ma quello che mi fa infuriare e’ il dover dire “per fortuna” – devo ritenermi fortunata se malintenzionati non spaccano gli infissi per derubarmi?

E perche’ si deve spender soldi (posso pensare a 100 altri modi modi migliori in cui li spenderei) per prevenire che persone non invitate entrino a derubarti??. Mi fa impazzire il pensiero.

A casa nostra, vi confermo, non c’e nulla da rubare!

Tra un mese ci saranno le sbarre, spero di poter essere piu’ serena.

Mara

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.