Caro Sindaco Ti scrivo…

Caro Sindaco Ti scrivo…

Quando ho fatto domanda per la residenza a Verdello, gia’ pensavo che il passo successivo sarebbe mettermi in contatto con l’amministrazione comunale per la situazione traffico.

Non solo la statale 42 e’ trafficatissima (vedi qui, qui e qui), ma anche molte vie interne sono disagiate  (via Daminelli, via Regonesi, e la parte finale via Cavour ad esempio).

Gia’ subire il traffico e le sue code e’ stressante di per se’. Il pensiero di aspettare tacitamente fino a quando vengano risolti i problemi, e’ disarmante. Molti sembrano rassegnati e accettare lo stato delle cose, chi incolpa l’amministrazione precedente, chi non vuole tangenziali vicino alle proprie abitazioni, chi comunque sottolinea che il semaforo di Verdello sia intelligente, chi accusa ma non propone nessuna soluzione.

Finalmente, ho fatto questo passo l’altro ieri. Ho inviato in via ufficiale un’email all’assessore delle opere pubbliche, Sig. Sessantini.  In questa email, segnalo i punti critici del traffico, chiedo informazioni sulla tempistica dell’ultimazione dei progetti in essere, e chiedo un eventuale incontro, per proporre idee o per capire cosa posso fare – io cittadino comune – per portare all’attenzione la criticita’ e l’importanza di indirizzare e risolvere queste problematiche.

Email letta e spedita. Nel giro di qualche ora ricevo un messaggio di “email non consegnata” perche’ la casella email ha raggiunto la capacita’ massima… Non da’ molto a sperare, il motivo per cui la casella risulta piena e’ probabilmente perche’ non vengono letti i messaggi che si accumulano quindi sul server di posta.

Non perdendomi d’animo, mando la comunicazione all’indirizzo email generale del comune, chiedendo di porgere al suddetto assessore questa email. Il giorno dopo, ecco che mi risponde il Sindaco Sig. Albani Luciano in persona. Continue reading

Non c’ e’ nulla da rubare

Circa due mesi fa, a meta’ Gennaio, abbiamo trovato le persiane delle camera da letto forzate, da quanto ne possiamo capire, sembra abbiano usato un piede di porco. La finestra della camera e’ al primo piano rispetto al corsello dei box – per cui si devono essere arrampicati sul balcone. Ma per fortuna nostra non sono riusciti ad entrare.

 Gia’ lo scorso 26 Settembre  2011 (4 mesi prima), qualcuno era invece riuscito a forzare le nostre finestre e ad entrare. Mi hanno portato via del contante e la carta d’identita,  lasciandomi molta paura.

Abbiamo anche iniziato a chiedere preventivi per l’installazione delle grate di sicurezza. Beh, uno pensa, sono gia’ venuti 2 volte, ti domandi se si sono fissati su di noi.

Poi l’inaspettato: lo scorso 21 Gennaio (la sera della partita Atalanta-Juve) alle ore 19.15 sono entrati nella casa della vicina – al secondo piano. Enfasi sull’ora: alle 19.15! Probabilmente i ladri avevano visto i signori uscire fuori per cena e ne hanno subito approfittato, fregandosene se gli altri appartamenti sono illuminati e con gente all’interno. Continue reading

Opinione sul Castello di Malpaga

Questo weekend ho ricevuto un’email da Ilaria – una futura sposa, indecisa su dove fare il ricevimento del matrimonio – chiedendomi informazioni sul Castello di Malpaga come location.

In effetti c’e’ poco su internet a riguardo, e anche io avevo fatto difficolta’ a scovare pareri a riguardo, ecco qua quindi la mia breve review. Spero che possa essere utile.

Cio’ che ha motivato Fabri e me verso la scelta del Castello, e’ stata l’idea di avere una location di significato storico o che comunque offrisse qualcosa di piu’ rispetto al classico ristorante dove consumare il pranzo di nozze.

Tra gli aspetti positivi quindi elencherei:

  • Significato storico (e si possono organizzare visite guidate al piano superiore del castello – altrimenti non visitabile)
  • Location in esclusiva ad un solo evento.
  • Ambiente raccolto (questo forse va a preferenze e probabilmente in base alla tempistica del ricevimento, se tutto il giorno o solo la sera).
  • Un bellissimo loggiato e cortile, dove allestire i tavoli.
  • Ampio parcheggio davanti all’entrata.

Tra gli aspetti negativi: Continue reading

Honey Moon – Part 2

Honey moon – parte seconda.

Eccoci qua, seconda parte della nostra avventura in italiano. Questa volta la decisione e’ giustificata dal fatto che possiamo cosi’ scrivere in due – ovvero: io scrivo e poi passo a Fabri per controllare se concorda con il contenuto e procedere alla pubblicazione su internet. Non abbiamo ancora stabilito i criteri per i diritti di veto… eh.. eh..

Banff & Jasper National Park

Riprendendo la nostra storia.. dopo aver passato la notte a Banff, citta’ molto turistica e in pieno stile natalizio, siamo ripartiti alla volta di Jasper. Distanza di circa 290 chilometri. Non e’ in realta’una grande distanza, ma il fatto che il percorso fosse ricco di opportunita’ di sosta, tra sentieri panoramici e vedute spettacolari, ha fatto si’ che arrivassimo a Jasper la sera tardi.

Ecco le cose che si possono fare su questa tratta che attraversa 2 parchi nazionali.

picnic

Ammirare i Canyon e bagnarsi con gli schizzi d’acqua delle Cascate (Sunwapta Falls / Athabasca Falls).
picnic picnic

Continue reading

Honey Moon – part 1

While we are gathering all the pictures from the wedding – thank you so much to all the people who took pictures (there are lots of them) and shared them with us -, I’ll start to share pictures from our honey moon with some small commentary. (It is easier for me to post and comment in English. Possibly, later on, I’ll add the Italian translation. Fabri’s posts will be in Italian. Possibly, later on, I’ll add the English translation).

We landed in Calgary on 19th July at 9:00 PM, so it was actually on the next day that we set off to visit & discover the city. What impressed us the most is that in Calgary there are lots of parks, also in the downtown office-busy area of the city.

This park below was right next to our hotel and I liked the statues playing in a circle. You can tell how tall these figures are by looking the cars parked in the background)

 

 

 

 

 

 

 

The Olympic park:

 

 

 

 

 

 

 

A park by 8th Avenue, with waterfalls.


 

 

 

 

Continue reading

Honeymoon / Viaggio di nozze

Grazie a tutti per la partecipazione al giorno delle nozze; è stato bellissimo e ci siamo divertiti molto. Adesso siamo in Canada e più avanti metteremo altre foto.

Ciao a tutti.

Thank you all for your partecipation on our wedding day; it’s been beautiful and we had much fun. We are currently in Canada and later on we will post more pictures.

Ciao!

Milano City Marathon

10 Aprile 2011

Milano City Marathon – 30°C  / 86° F
MCM
After the finish line / Al traguardo

Fabrizio: 4hr.33min.
Mara: 4hr.56min.

My worst marathon ever, too hot, crysis at the 20th km, a bit sun burnt – but I finished it!  -Mara
Grazie Didi per la foto – anche se ho questa buffa espressione, visto che l’ho messa nel post? :-)